…alleggerire il peso di pensieri preoccupati


…alleggerire il peso di pensieri preoccupati

Durante le varie fasi di crescita e di sviluppo dei figli spesso ci si chiede che cosa stia capitando, alcune volte i cambiamenti sono difficili da comprendere e i genitori si fanno tante domande a cui sembra difficile trovare risposta.

Già dai primi anni di vita i bambini mettono a dura prova le certezze dei loro genitori, i quali si trovano spesso in conflitto con le loro aspettative.

Ci sono situazioni che cambiano gli equilibri familiari, i bambini esprimono il loro disagio a modo loro, diventando così difficili da comprendere ed aiutare.

Le difficoltà scolastiche, i disturbi del sonno, dell’alimentazione, atteggiamenti oppositivi o aggressivi sono solo alcuni dei segnali che i figli utilizzano per comunicare la loro sofferenza.

Durante l’adolescenza ci sono moltissimi cambiamenti che il ragazzo/ragazza devono affrontare ed anche i genitori devono adattarsi e trovare un nuovo modo per stare in relazione con loro.

Una consulenza dallo psicologo può permettere ai genitori di orientarsi nuovamente in questo ruolo così complesso e così importante, per ritrovare un modo di entrare in comunicazione ed empatia con i loro figli.

Insieme allo psicoterapeuta si cercano di analizzare le situazioni problematiche e/o conflittuali per far emergere le risorse del genitore e per permettergli di essere lui il primo vero strumento di aiuto per il figlio.

⇒ Dott.ssa Federica Chiadò Viret

⇒ Dott.ssa Paola Borgarello